Noi che da sempre viviamo in Provincia, sperduti nei nostri paesi in mezzo agli Appennini. Lontani da tutto. Poi è arrivata una pandemia che ha trasformato tutto il mondo in Tocco da Casauria, o peggio ancora, in Chieti scalo.Una enorme provincia in cui non accade nulla. Noi che siamo temprati da questa #condizione di attesa perenne abbiamo deciso di prendere in mano la situazione e darvi gli strumenti per #sopravvivere a questa condizione.

Ogni mercoledì, Stefano Antonucci e Alessandro Giampietro elargiranno consigli utili, probabilmente di dubbio gusto per passare le giornate aspettando l’apocalisse.

Menu